Bail-in e le bollette elettriche

Del bail-in delle banche me ne occupai in tempi non sospetti con questo articolo: http://www.affaritaliani.it/economia/bail-in-i-banchieri-ora-firmino-un-assicurazione-i-correntisti-diventano-imprenditori-382814.html

ora si presenta, purtroppo un’altra occasione per sottolineare che le responsabilità degli altri ricada sulla collettività eppure l’Articolo 41 della Costituzione Italiana dice che:

L’iniziativa economica privata è libera.

Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana.

La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l’attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali.

Vogliamo parlare della Costituzione solo quando ci fa comodo?

Domanda: perché si vuole scaricare il debito che altri hanno accumulato in ragione dei loro “interessi”?

Se una azienda artigiana, commerciale o industriale vuole operare sul mercato vengono richieste minimo delle fideiussioni, vedi art. 1936 c.c.

NOTA: La fideiussione, che rappresenta una delle uniche ipotesi nelle quali il codice definisce la fattispecie da un punto di vista soggettivo (v. 1754, 2094 c.c., è un contratto consensuale ad effetti obbligatori, bilaterale tra fideiussore e creditore e non trilaterale, in quanto il debitore garantito vi è estraneo. Il contratto è a forma libera (1325 c.c.) e, di regola, non oneroso, pertanto determina obbligazioni solo a carico del fideiussore (1333 c.c ).https://www.brocardi.it/codice-civile/libro-quarto/titolo-iii/capo-xxii/sezione-i/art1936.html

Alla luce di questa vicenda sembra che anche noi abbiamo firmato una fideiussione, “a nostra insaputa” e che ENEL, o chi per esso, voglia escutere.

Sarà bene che chi si permette di coinvolgere le persone che non c’entrano nulla si dia una regolata perché non vorrei che un domani non riuscendo ad acciuffare degli assassini verrebbe fatto scontare ai cittadini l’ergastolo. SARA’ cosi?

Mi piacerebbe capire se il buon senso è morto e di chi è la colpa prima che, come al solito, siamo noi a pagare.

Omo omini lupus