Missing Image

Alessandro Anzalone

Ultimi lavori

Decentralizzare la fiducia

Missing Image
Sulla scia della Global Financial Crisis (GFC) del 2008, uno sviluppatore o un gruppo di sviluppatori anonimi, noto solo come Satoshi Nakamoto, ha inventato la tecnologia blockchain. Il primo database completamente distribuito che combina networking peer-to-peer, crittografia a chiave pubblico-privata e firme digitali. Nakamoto ha utilizzato la tecnologia blockchain per costruire una valuta digitale decentralizzata globale – Bitcoin – che ha completamente eliminato la necessità di intermediari e ha consentito alle persone di inviare e ricevere qualsiasi importo di denaro in qualsiasi regione geografica quasi in tempo reale. Contrariamente a fare affidamento su banche, stanze di compensazione o scambi esteri… Leggi tutto

Definire il decentramento

Missing Image
“Centrale per determinare se un titolo viene venduto è come viene venduto e le ragionevoli aspettative degli acquirenti. Ciò indica anche quando una transazione di asset digitali potrebbe non rappresentare più un’offerta di sicurezza. Se la rete su cui il token o la moneta deve funzionare è sufficientemente decentralizzata – dove gli acquirenti non dovrebbero più ragionevolmente aspettarsi che una persona o un gruppo intraprendano sforzi essenziali di tipo manageriale o imprenditoriale – le attività potrebbero non rappresentare un contratto di investimento “. – William Hinman, SEC Trovare una definizione La questione di cosa sia il decentramento e come definirlo… Leggi tutto

Il problema Bitcoin

Missing Image
“Tutte le principali valute si sono dimostrate indipendenti dalla politica”. Anon Il problema dei Bitcoin è apparentemente semplice da trasmettere: è anomalo per l’attuale paradigma economico che rimette la stabilità con il targeting dell’inflazione. Il suggerimento secondo cui il Bitcoin potrebbe collocarsi all’interno delle riserve della Banca Centrale come parte di una strategia intercontinentale a livello sovrano è altrettanto incongruo: non esiste una politica del tasso di cambio, ma una valuta fluttuante. Sarebbe anche difficile per le banche centrali sovrane scegliere come target il programma di fornitura predeterminato di Bitcoin senza apparentemente ripetere i problemi dello standard Gold in relazione… Leggi tutto

Incentivi fondamentali per l’economia dei token

Missing Image
Un anno fa ho preso una decisione difficile riguardante la mia carriera e mi sono tuffato completamente nello spazio blockchain. Dopo mesi di networking e MeetUps – ho fatto un po’ di conversazione con qualcuno e ho iniziato da solo a fare qualcosa di più vicino – ho avuto la fortuna di trovarmi in grado di pensare in modo critico sulle criptovalute e su quali fattori guidano il valore in sistemi blockchain senza autorizzazione. Ciò ha portato ad altre opportunità di pensare in grande sui sistemi di incentivi e ora mi trovo nella felice posizione di parlare con i fondatori… Leggi tutto

Introduzione alla Cryptoeconomia

Missing Image
Indice 1. Perché dovresti preoccuparti della Cryptoeconomia. 2. Casi d’uso e perché abbiamo bisogno della Cryptoeconomia. 3. Contratti sociali e Crypto 4. Obbiettivi. 5. Modelli di sicurezza 6. I due pilastri della Cryptoeconomia. 7. Strumenti crittografici: hash, firme digitali. 8. Strumenti economici: token, premi dei blocchi, meccanismi di consenso. 9. Possibili attacchi 10. Sommario 11. Ulteriori letture Perché dovresti preoccuparti della Cryptoeconomia. Spesso immaginiamo Bitcoin e altre criptovalute come il Wild Wild West: nessuna regola, nessuna norma sociale, solo avidità, egoismo e attività minerarie. Questa percezione della mancanza di ordine e legge rende il mondo cripto spaventoso per molte persone.… Leggi tutto