Missing Image

Giordano Felici

Ultimi lavori

La libertà ai tempi del coronavirus: attenzione allo scambio della libertà in cambio di (presunta) sicurezza

Missing Image
“Coloro che sono disposti a sacrificare pezzi di libertà per delle briciole di momentanea sicurezza non avranno né la libertà, né la sicurezza”. Queste icastiche parole di Benjamin Franklin, padre fondatore degli Stati Uniti d’America, descrivono molto bene le conseguenze di un atteggiamento miope che spesso, nelle occasioni di straordinaria emergenza, viene adottato dalla maggior parte della popolazione dell’area colpita da questa: si chiede sempre ed invariabilmente che lo Stato – con varie misure (politiche ed economiche) intervenga; atteggiamento che spesso viene anche condiviso nelle scelte politiche perseguite dai governi e che si concretizza in una serie di provvedimenti che… Leggi tutto

Arrivano i “turbolenti anni Venti”

Il coronavirus sta ora facendo venire a galla una malattia molto più letale: vale a dire il velenoso mix di credito facile, debito a basso costo, finanziarizzazione indiscriminata e di speculazione sfrenata iniettato nell’economia Statunitense dalla FED e dai politici di Washington. Ha trasformato Wall Street in una pericolosa sala di scommesse mentre Main Street è stata lasciata bruciata sotto ingenti debiti, mentre gli investimenti in crescita e produttività sono in stallo e l’economia che tira a campare con lo spendere più di quanto si guadagna. Ha anche lasciato l’economia Statunitense estremamente vulnerabile a shock esogeni. Questo perché l’80% delle… Leggi tutto

Ehy, Jay: ne abbiamo abbastanza del tuo credito facile

Missing Image
Non c’è nulla di più patetico di tutto questo. La FED taglia il tasso monetario assurdamente basso di altri 50 punti base alle 10 di mattina e prima di mezzogiorno Donald Trump ha chiesto ulteriori tagli. Quindi, se aveste bisogno di ulteriori avvisi per uscire fuori da questo gioco di scommesse, l’uscita odierna di questa follia finanziaria dovrebbe esserlo. Anche allora potremmo dare a “The Donald” un pochino di corda. Dopotutto, ‎è un punto di riferimento assoluto nell’economia e‎ ‎ ha trascorso una vita come speculatore immobiliare‎, settore dove, infatti, i‎‎ tassi sono sempre più bassi, ma sempre un gioco… Leggi tutto

I virus non si sconfiggono con la politica monetaria né con quella fiscale

Missing Image
La recente emergenza sanitaria che oramai interessa tutto il mondo ha innescato un pericoloso mix di politiche macroeconomiche di stampo tutt’altro che liberale e liberista, che stanno ponendo le basi per una vera e propria tempesta perfetta dalla quale è difficile sapere se ci riprenderemo. Scopo del presente articolo è dare una breve analisi di quanto governi e banche centrali di tutto il mondo stanno facendo, e di far capire perché tali misure non solo sono inutili ma persino dannose. Quella che ormai è stata definita come una vera e propria pandemia dalle autorità sanitarie mondiali sta avendo delle ripercussioni… Leggi tutto

Perché un bear market porterà al collasso del dollaro

È probabile che le quotazioni al ribasso dei mercati del capitale di rischio questa settimana segnalino l’inizio di un “bear market”, in risposta alla diffusione del coronavirus oltre i confini cinesi e ad i persistenti segni di una recessione in corso di sviluppo. Questo ha provocato una fuga verso gli US Treasuries, con un rendimento a 10 che è caduto al minimo storico del’1,31%. Questo si dimostrerà un errore, data l’inflazione dei prezzi statunitense che – secondo stime indipendenti – è vicina al 10%, che dimostrerà che gli US Treasuries sono erroneamente sovrapprezzati. Dopo questa risposte di breve, dei rendimenti… Leggi tutto