Missing Image

James Rickards

Ultimi lavori

Gli investitori si sono persi in un falso senso di sicurezza

Nel gennaio 2018, due importanti eventi di mercato si sono verificati quasi contemporaneamente. I principali indici azionari statunitensi hanno raggiunto il picco e gli indici di volatilità hanno esteso una delle loro più lunghe strisce di bassa volatilità nella storia. Gli investitori erano felici, l’autocompiacimento ha dominato la giornata e tutto andava bene per il mondo. Poi i mercati sono stati capovolti nel giro di pochi giorni. I principali indici borsistici sono scesi dell’11%, una correzione tecnica, dal 2 all’8 febbraio 2018, solo cinque giorni di negoziazione. Il CBOE Volatility Index, comunemente noto come “VIX”, è salito dal 14,51 al… Leggi tutto

Il parassitismo degli investitori sta costruendo un tracollo nei mercati

Il parassitismo è uno dei problemi più antichi in economia e nella società in generale. In parole semplici, il parassitismo descrive una situazione in cui una parte prende i benefici di una condizione economica senza contribuire a sostenere quella condizione. L’esempio migliore è un parassita su un elefante. Il parassita succhia il sangue dell’elefante per sopravvivere ma non contribuisce al benessere dell’elefante. Alcuni parassiti su un elefante sono un fastidio innocuo. Ma prima o poi la parola si diffonde e altri parassiti arrivano. Dopo un po’, i parassiti iniziano ad indebolire la resistenza dell’elefante ospite, ma l’elefante continua. Alla fine… Leggi tutto

Il mondo si sta coalizzando contro il dollaro

Gli Stati Uniti hanno avuto molto successo nel perseguire la guerra finanziaria, comprese le sanzioni. Ma per ogni azione, c’è una reazione uguale e contraria. Poiché gli Stati Uniti brandiscono l’arma del dollaro più frequentemente, il resto del mondo lavora di più per eludere completamente il dollaro. Per anni ho avvertito gli sforzi di nazioni come la Russia e la Cina per sfuggire da quella che chiamano “egemonia del dollaro” e creare un nuovo sistema finanziario che non dipenda dal dollaro e li aiuti a uscire da sanzioni economiche basate sul dollaro. Questi sforzi stanno solo crescendo. Negli ultimi quattro… Leggi tutto

Essere pronti ad un’inversione impetuosa della FED

Le prospettive per i tassi hanno preso, quello che io chiamo, una inversione a U. Ci sono pochi dubbi che la Fed sia sulla buona strada per aumentare i tassi. Questa prospettiva non è in risposta a qualsiasi particolare figura dei dati economici e del quadro economico generale. In realtà ci sono un sacco di argomenti perché la Fed non dovrebbe aumentare i tassi sulla base dei fondamentali economici. Tuttavia, essi hanno un ordine del giorno separato che la Fed ha raccomandato, quello che io penso sarà visto col senno di poi, come un errore storico della mancata possibilità di… Leggi tutto

La strada dissestata della FED

Negli ultimi decenni, la Fed si è impegnata in una serie di interventi pubblici e manipolazioni del mercato e paradossalmente è rimasta più potente anche se questi interventi hanno lasciato una scia di incidenti, crolli e catastrofi. Inutile dire che, negli ultimi 20 anni, la Fed è andata oltre il suo doppio mandato di stabilizzare i prezzi e la piena occupazione, manipolando, dal sotto scala, i mercati e la macroeconomia. Sul 5 dicembre, 1996, Alan Greenspan, allora presidente della Federal Reserve, ha tenuto un discorso in cui ha riflettuto sul fatto che le valutazioni del mercato azionario manifestavano un certo… Leggi tutto