Le norme generali di comportamento all’interno dell’associazione sono regolate dallo Statuto Associativo
del Mises Italia, liberamente scaricabile e consultabile.

Per ulteriori chiarimenti si veda l’elenco di risposte in calce;
in caso di domanda inevasa, è inoltre disponibile il seguente indirizzo di posta elettronica.

 

TESSERAMENTO:

D: Come posso diventare socio Mises Italia?
R: Tutte le informazioni necessarie si trovano alla pagina Iscriviti. Avessi richieste particolari, non esitare a scriverci a questo indirizzo.

D: Potrò iscrivermi anche dopo il 31 dicembre?
R: Sì, sarà possibile iscriversi a socio del Mises Italia anche dopo la data del 31 dicembre. Coloro che si iscrivessero nel corso dell’anno di tesseramento godranno comunque dei benefici connessi al loro status societario fino al 31 dicembre successivo.

D: Qual è il periodo di durata della mia iscrizione a socio?
R: Dal 1 gennaio al 31 dicembre dell’anno di tesseramento.

D: Vorrei collaborare con voi: devo pagare prima la quota societaria annuale?
R: No, non versare nulla: invece, visita la pagina Collabora con Noi e verifica che ci siano ancora posti disponibili per la mansione da te scelta. Poi scrivici a questo indirizzo: ti ricontatteremo per i dettagli e per la tua iscrizione annuale gratuita come socio Rothbard.

D: Vorrei collaborare con voi, ma i posti per la mansione da me scelta sono già stati assegnati: che posso fare?
R: Contattaci lo stesso per sottoporci il tuo progetto: saremo senz’altro disposti a leggerti e a discuterne con te.

 

BENEFICI ai SOCI:

D: Quando potrò usufruire dei benefici elencati per i soci?
R: In qualunque momento tra il 1 gennaio ed il 31 dicembre dell’anno di tesseramento.

D: A chi dovrò rivolgermi per accedere ai benefici a cui ho diritto?
R: L’indirizzo e-mail da utilizzare è questo. Una volta selezionato il tuo percorso e gli stumenti per realizzarlo, scrivici per comunicarceli: ti faremo pervenire via e-mail i vari e-book e modalità di accesso agli sconti.

D: Devo per forza seguire lo schema elencato nella pagina Benefici?
R: No, qualunque beneficio può essere richiesto ed utilizzato a tua discrezione, nell’ordine da te deciso, in qualunque momento entro l’anno di iscrizione. NOTA: per poter usufruire di alcuni benefici sarà necessario eseguire operazioni che richiedono il trascorrere di alcuni giorni. Accertati che la tua richiesta dei benefici giunga a noi col dovuto anticipo.

 

PRIVACY e TRATTAMENTO dei DATI PERSONALI:

D: Dopo la mia iscrizione, chi nell’associazione avrà accesso ai miei dati?
R: Soltanto i tre membri del Consiglio Direttivo dell’associazione Mises Italia nelle persone del suo presidente, vicepresidente e tesoriere ai fini di espletamento dell’assegnazione dei benefici e di gestione societaria, come da Statuto Associativo. Tali dati saranno raccolti in un elenco; l’associazione Mises Italia non cederà i tuoi dati ad alcuno che sia estraneo alle operazioni strettamente necessarie all’espletamento dell’assegnazione dei benefici ed alla gestione societaria di cui sopra.

D: In quale modo il Mises Italia gestirà i miei dati, ai fini di espletamento dell’assegnazione dei benefici ed alla gestione societaria?
R: Gli accordi coi soggetti esterni all’associazione che coinvolgano anche i soci sono di due tipi:

  1. accordi con soggetti che in nessun modo saranno messi a parte dei tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e-mail, dati bancari, recapito postale). Ad esempio: i soci che sceglieranno di ricevere le copie mensili di e-book dalla Laissez-Faire Books ne daranno comunicazione scritta all’associazione (vedi dettagli alla pagina Benefici), la quale provvederà a reperirli dalla Laissez-Faire Books utilizzando un account a proprio nome presso questa. Dopodichè, la prima li inoltrerà al socio come allegati di un messaggio di posta elettronica o via FaceBook.
  2. accordi con soggetti a cui sarà indispensabile conoscere i dati sensibili del socio. Tali accordi prevedono che sia il socio stesso, in forma diretta e consensuale, a comunicare i propri dati al soggetto collaborante con l’associazione Mises Italia. Quest’ultima sarà coinvolta nello scambio di dati unicamente in forma di invio al collaborante di una lista comprendente i soli nomi e cognomi dei soci, ai fini del riconoscimento del diritto ai benefici societari. Ad esempio: i soci che sceglieranno di approfittare degli sconti presso la Libreria del Ponte dovranno personalmente accedere al negozio online di questa e inserire di propria mano i dati necessari all’acquisto e successiva spedizione, dopodiché la Libreria del Ponte incrocerà nome e cognome dell’acquirente con la lista di soli nomi e cognomi dei soci fornitale dall’associazione Mises Italia.

D: Posso richiedere la cancellazione dei miei dati dagli elenchi del Mises Italia?
R: Sì. La richiesta di cancellazione potrà avvenire in seguito alla tua decisione di rescindere da socio del Mise Italia, oppure in seguito alla scadenza dell’anno di iscrizione qualora tu scelga di non rinnovare l’iscrizione. Per ottenere la cancellazione dei tuoi dati sensibili dagli elenchi dell’associazione scrivici a questo indirizzo. In caso il decadimento prematuro dallo status di socio sia dovuto ad espulsione dall’associazione per decisione del Consiglio Direttivo, quest’ultimo si riserva il diritto di conservare i dati dell’associato già in suo possesso, al fine di cautelarsi da eventuali rivalse dello stesso.

 

CANCELLAZIONE e RISARCIMENTI:

D: Come faccio a rescindere da socio del Mises Italia?
R: Ti basterà inviarne comunicazione scritta a questo indirizzo. Provvederemo a risponderti via e-mail per confermarti il decadimento, con effetto immediato dall’atto di ricezione della nostra replica.

D: In caso di rescissione da socio del Mises Italia, otterrò il risarcimento della quota annuale versata?
R: La rescissione da socio del Mises Italia può avvenire in conseguenza di tre fattori:

  1. impossibilità del socio di fruire di uno o più benefici elencati alla pagina Benefici, per cause indipendenti dal socio stesso. In questo caso il socio provvederà a darne comunicazione scritta all’associazione tramite questo indirizzo, dopodichè il Consiglio Direttivo provvederà all’accertamento della fondatezza della richiesta e, in caso di conferma, al risarcimento integrale della quota societaria annuale versata.
  2. decisione arbitraria del socio, in assenza di condizioni che ne pregiudichino la facoltà di fruire dei benefici elencati alla pagina Benefici o degli altri diritti sanciti dallo Statuto Associativo. In questo caso l’associazione non eseguirà alcun risarcimento della quota societaria annuale versata dal socio.
  3. decisione del Consiglio Direttivo del Mises Italia. L’espulsione del socio dall’associazione è regolata dallo Statuto Associativo ed i soci oggetto del provvedimento disciplinare non godranno di alcun risarcimento della quota societaria annuale versata.