Nazismo e socialismo, due facce della stessa medaglia

Per gli standard della Sinistra, Adolf Hitler sarebbe stato considerato un "grande statista," se fosse morto prima dell'inizio della guerra (o se l'avesse vinta). Questo perché la sinistra tende a misurare la grandezza dall'ammontare di terra e dal numero di persone sotto il pollice di un uomo. Con questo standard, Hitler era un grande socialista, che è precisamente quello che lui e la sua parte aspirava a diventare.