La prasseologia misesiana applicata alla criminologia

Nonostante la pubblicazione odierna sia sicuramente impegnativa, per durata ed argomento trattato, costituisce tuttavia un esempio tra i meglio esposti di applicazione del metodo aprioristico deduttivo e del concetto di azione umana al di fuori del campo prettamente economico. Nell’esposizione del Prof. Renaud Fillieule troviamo infatti non soltanto una convincente spiegazione del fenomeno criminale secondo la prospettiva prasseologica misesiana, ma apprendiamo anche come diverse recenti teorie sociologiche in quell’ambito aderiscano ai principi di tale visione, sebbene spesso ad insaputa degli scienziati che le hanno sviluppate.