L’identikit di un candidato liberale

Nelle democrazie moderne, i cicli politici non finiscono mai. Non appena finisce una elezione, coloro che cercano cariche pubbliche si preparano per le elezioni successive. Recentemente ho partecipato a un incontro pubblico con i candidati alle elezioni statali del 2018 e mi sono chiesto cosa dovrebbe dire un vero paladino della libertà se si volesse candidare.  

La retorica della libertà accompagnata da politiche interventiste

In occasione di un pranzo elettorale alcuni candidati che corrono per le primarie repubblicane nella Carolina del Sud hanno tenuto un discorso per illustrare i motivi per cui dovrebbero essere scelti come candidati del loro partito alle prossime elezioni generali. Hanno risposto alle domande presentate dai partecipanti al pranzo e hanno reso dichiarazioni di apertura e chiusura su chi erano e su quello che avrebbero fatto.

Come prevedibile, tutti, con differenti modi, hanno dichiarato di essere “pro-business”, hanno sostenuto la necessità di tasse inferiori, un mercato più libero per l’impresa, maggiore trasparenza e maggiore responsabilità per coloro che sono al potere a livello statale.

Perché tutti dicevano di correre per una carica elettiva? Tutti erano stati in impegnati negli affari, ma ora volevano “restituire” e “servire” le loro comunità.

Quali sono stati i temi principali nelle domande rivolte loro? La Carolina del Sud è uno stato in crescita in cui le aziende internazionali stanno aprendo stabilimenti produttivi e, mentre più persone si spostano nello Stato di Palmetto, si ha una corrispondente crescita della popolazione. Chi ha fatto domande ha voluto sapere cosa i candidati avrebbero fatto, se eletti, per migliorare e ampliare le infrastrutture per la viabilità e ridurre il traffico in aumento e come avrebbero “gestito” la crescita nello Stato; e cosa potevano fare in termini di tasse. Sono emersi anche altri temi e problemi, ma quelli riportati erano particolarmente evidenti.

Con lievi variazioni, tutti hanno chiesto di verificare che le tasse della benzina venissero utilizzate per migliorare e riparare le strade e non venissero Leggi tutto