In America non può succedere… Davvero?

A volte la gente  non vuole ascoltare la verità perché non vuole vedere le proprie illusioni distrutte – Friedrich Nietzsche

Se ci sono due cose che possiamo affermare con la certezza della loro eterna presenza nel corso della storia americana passata e attuale, esse sono una volontà persistente di possedere armi da fuoco e la convinzione sulla capacità infallibile del governo di essere l’unica causa di calamità economiche, indipendentemente dalla vitalità dei mercati.

Guerra e mercato sono strani compagni di letto. Un esempio calzante è il Fucile a Ripetizione Spencer.

Il 6 marzo 1860 venne brevettato negli Stati Uniti il fucile a ripetizione Spencer. Questo fucile è stato sviluppato con l’unico scopo di usarlo contro i propri fratelli durante la Guerra Civile. Nelle parole di Warren Fisher, Jr. tesoriere della società Spencer Fucili a Ripetizione:

“… Nelle mani di esploratori, tiratori scelti o truppe regolari – tenendo in considerazione tutti gli elementi peculiari della gamma di prodotto, rapidità di fuoco e facilità di ricarica – il Rifle Spencer è così efficace da rendere un uomo solo equivalente a mezza dozzina di uomini armati di fucili a caricamento singolo … “.

Di questo fucile, insieme alle testimonianze di un gran numero di componenti dello staff dello Stato Maggiore dell’Esercito Federale, George Armstrong Custer scrisse:

Al Signor F. Cheney,

Caro signore: – In qualità di comandante di una brigata di cavalleria, interamente equipaggiata con carabine e fucili a ripetizione Spencer, ho il piacere di testimoniare la loro superiorità su tutte le altre armi. Sono fermamente del parere che millecinquecento uomini armati di carabina Spencer sono più efficaci di venticinquemila uomini armati di qualsiasi altra arma da fuoco – So che questo è vero perché ho potuto sperimentarlo dal vivo.

Molto rispettosamente, & c.,

G.A. Custer

Generale di brigata

(Un monito che Custer sembrò avere dimenticato o scarsamente considerato, quando dispiegò disordinatamente il mal preparato Settimo Cavalleggeri il 25 giugno 1876, dotato … Leggi tutto